Per poter accedere a questo sito web dovete accettare l'utilizzo dei cookies. Si legga l'informativa per maggiori dettagli. Informativa
NOTE DI RILASCIO SUM3D DENTAL
Condividi su:

2009

(42) Rilasciata la nuova versione del modulo opzionale "AMM" (Ver. 0909). In questa nuova versione oltre al miglioramento dei tempi di calcolo troverete queste implementazioni e migliorie:
a) Nuovo simulatore cinematico velocizzato, con nuova interfaccia, nuove funzioni avanzate di analisi, asportazione materiale e gestione del grezzo.
b) Nuove strategie di inclinazione dell'utensile per la lavorazione di turbine.
c) Nuovi parametri aggiuntivi per ottimizzare meglio le lavorazioni a spirale.
d) Nuovi parametri per l'aggiramento degli spigoli esterni.
e) Nuovi parametri nel controllo collisioni sia per la conversione di lavorazioni da 3 a 5 assi che per una migliore gestione dei comportamenti di rotazione laterale e frontale per evitare le collisioni di percorsi a 5 assi.
f) Nuove possibilità di scelta nei collegamenti di inizio e fine lavorazione.
g) Nuovi parametri nella definizione del grezzo che consentono l'eliminazione delle piccole riprese.
h) Nuovo parametro nella sgrossatura "passate multiple" per cambio graduale dell'angolo in XY
i) Nuovo parametro nella sgrossatura "lungo l'asse utensile" per ottimizzare le passate.
l) Ottimizzazione dei parametri e del calcolo per la sgrossatura delle turbine.
m) Nuovi parametri nelle "utilità" per la gestione dello spostamento assiale.

(41) Con l'aggiornamento del 19/11/2009 è stato risolto un problema relativo all'utilizzo dei componenti aggiuntivi dell'utensile e del loro controllo collisioni con il pezzo.
Consigliamo di scaricare l'aggiornamento del software.

(40) Nella versione dentale è ora possibile preparare un Implant Bridge senza dovere fare la booleana per creare il cilindro di foratura. Aggiungendo al nome della lavorazione la parola "BREAK", il programma esegue la foratura anche se il file STL non ha i cilindri per la foratura.

(39) Nella versione dentale è stata aggiunta la possibilità di variare il fattore di scala applicato alla cialda in fase di importazione. Questo comando è utile se non si ricorda il coefficiente di ritiro applicato in quella cialda, oppure se dopo la prova della calzata in plastica si deve apportare una modifica nella scala prima di fresare lo zirconio. Per esempio nella lavorazione di arcate intere per applicare delle modifiche di scala non è più necessario re-importare il modello ma basta cambiare il fattore di scala.

(38) Nella versione dentale è stata aggiunta la possibilità di selezionare dei connettori che vogliamo tagliare completamente. Questa nuova possibilità genera automaticamente, durante l'importazione dei file STL, dei connettori di colore VERDE o ROSSO. I connettori di colore VERDE sono quelli che saranno tagliati completamente seguendo la superficie del dente (se la strategia lo prevvede). I connettori ROSSI saranno tagliati non completamente in modo che l'oggetto non si stacchi dal grezzo. Queste due differenti tipologie di lavorazione devono essere aggiunte o presenti nelle strategie. Il comando "Selezione dei connettori tagliabili" permette di definire manualmente quali sono i connettori da tagliare completamente (verde) e quali no (rosso).

(37) Inserito un nuovo parametro nell'archivio utensili. Si tratta dell'avanzamento in XY nel pieno. Questo avanzamento viene utilizzato solo nella lavorazione di svuotamento.

(36) Nella versione dentale ora è disponibile, nel modulo opzionale degli importatori dei file STL, anche il formato Etkon (SCN - NMDL) ®.

(35) Nella versione dentale è stata aggiunta la possibilità di impedire la modifica dei parametri delle strategie. Questo parametro è presente nei "Parametri di default" -> "Strategie". Se attivo saranno negate le modifiche, dalla struttura ad albero, dei parametri delle lavorazioni.

(34) Nella versione dentale ora è disponibile, nel modulo opzionale degli importatori dei file STL, anche il formato Sweden&Martina (COF - XTL) ®.

(33) Nella versione dentale è stata aggiunta la possibilità di configurare il valore del fattore di scala in millimetri o come percentuale. Questo parametro è presente nei "Parametri di default" -> "Importazione modello". In base alla scelta fatta nella finestra di "Importazione elementi" sarà indicato il fattore di scala o la percentuale di ritiro.

(32) Nella versione dentale è stata aggiunta la possibilità di attivare o no lo spostamento del grezzo importato. Nei "Parametri di default" -> "Grezzi" è stato inserito il flag "Richiedere un valore di spostamento". Se attivo durante l'importazione sarà visualizzata una finestra per l'inserimento del valore di spostamento. Questo valore è utile sopratutto se si lavora con un'attrezzatura per due o più cialde (grezzi), in questo modo sarà possibile piazzare i grezzi in base alle esigenze.

(31) Nella versione dentale è stata aggiunta la possibilità personalizzare il desktop di SUM3D Dental con un vostro logo. Nei "Parametri di default" -> "Configurazione" sono presenti i comandi per caricare e disporre un logo.

(30) Aggiornate le librerie degli importatori opzionali (Catia V4, Catia V5, Pro/E, NX (Unigraphics), Inventor, Solid Works e Step).
Aggiornamento necessario per la compatibilità con le ultime versioni 2009/2010 dei CAD indicati.

(29) Nella versione dentale è stato aggiunto il paramentro "Mantenere posizione originale" nella finestra "Parametri di default" -> "Importazione modello". Questo flag permette la disattivazione della traslazione automatica dei modelli importati, che evita la sovrapposizione con altri modelli già importati.

(28) Nella versione dentale è stata modificata la finestra di importazione STL. Il flag "Evita sovrapposizioni" è stato tolto il sistema le eviterà automaticamente.

(27) Nella versione dentale è stata aggiunta la possibilità di importare l'attrezzatura di serraggio del pezzo.

(26) Nella versione dentale a 5 Assi Full è stata introdotta una nuova strategia per riprendere i sottosquadri a 5 assi in continuo.

(25) Nella versione dentale ora sono disponibili, come modulo opzionale, gli importatori dei file STL: Cercon (ART) ®, Sirona (CDT/SDT) ® e Procera (C3S) ®.

(24) Nella versione dentale è stato modificato il comando "Posizionamento fine" che ora consente la rototraslazione anche dei connettori.

(23) Nella versione dentale è stato modificato il comando "Creazione dei collegamenti". Ora non è più necessario indicare la lunghezza ma il connettore sarà creato in base alle curve di offset presenti.

(22) Nella versione dentale il comando "Creazione dei collegamenti" ora è in grado di collegare anche due elementi. In questo caso la lunghezze del connettore sarà in base alla distanza effettiva tra i due elementi. Gli altri parametri dimensionali sono quelli utilizzati per la creazione dei connettori standard.

(21) Aggiunto il comando nel menù "Accessori" -> "Sum3d Dental Statistics" che avvia il modulo opzionale per la gestione delle statistiche dei lavori eseguiti con la versione Dentale.

(20) Aggiunto un nuovo comando per visualizzare con colori diversi i due lati delle superfici da lavorare. Il comando si trova nel menù "Visualizzazione" -> "Mostra lato inferiore". Questo comando è comodo per visualizzare in modo migliore le parti da lavorare a 4/5 assi. In pratica la parte opposta al vettore che determina il lato da lavorare sarà colorata con il colore selezionato dopo l'avvio del comando stesso.

(19) Sistemato un problema nella versione Dentale relativo al comando di rototraslazione fine. In pratica se durante l'importazione si applicata un inclinazione, per ottimizzare lo spessore e si lavora con una macchina a 4 assi, ora è possibile ruotare l'oggetto solo sul piano XY e solo di +/- 180 gradi.

(18) Sistemato un problema relativo al comando dal menù curve -> "Calcola sezione".

(17) Nella versione SUM3D Dental è stato aggiunto il comando per la creazzione delle PrepLine manuale. In pratica è possibile tracciare manualemente, cliccando con il mouse, il centro della parte di accopiamento. Alla fine viene richiesta la larghezza in modo da creare in automatico le due curve per la lavorazione.

(16) Aggiornate le librerie degli importatori opzionali (Catia V4, Catia V5, Pro/E, NX (Unigraphics), Inventor, Solid Works e Step).
Aggiornamento necessario per la compatibilità con le ultime versioni 2009 dei CAD indicati.

(15) Modificato il comportamento nella creazione delle curve. Ora le curve possono essere create nei piani e nelle viste selezionate. Queste curve sono solitamente utilizzate per limitazioni delle lavorazioni o ridelimitazioni del percorso utensile. I comandi soggetti a questa modifica sono: Crea Rettangolo, Crea Cerchio, Crea Arco, Crea Poligono, Crea Poligono per lavorazione, Crea Curva e Calcola Sezione.

(14) Nella versione SUM3D Dental sono state aggiunte/modificate queste funzionalità:
a) Nella finestra di importazione STL è stata tolta la possibilità di ruotare il modello importato. Ora questa funzione è presente solo nella finestra dei parametri di default "Importazione modello".
b) Nei parametri di default nella finestra "configurazione" è stata inserita la possibilità di gestire il tipo e la dimensione delle icone interfaccia.
c) Nei parametri di default nella finestra "connessioni" è stata inserita la possibilità di gestire anche i connettori verticali.
d) Nei parametri di default nella finestra "grezzi" è stata inserita la possibilità di ritagliare o no il grezzo in base all'asse di inserzione.
e) Nei parametri di default nella finestra "report" sono stati inseriti i parametri per il file prototipo, la directory per i report creati e i parametri grafici per l'immagine nel report.
f) Nel comando "Posizionamento fine" sono stati aggiunti dei bottoni per gestire la rotazione sui tre piani XY, XZ e YZ.

(13) Inserita nell'albero lavorazioni la possibilità di selezionare un utensile comune per pù lavorazioni. Selezionando alcune lavorazioni dall'albero e
premendo il tasto destro del mouse è possibile attivare "Paramentri utensile" e selezionare l'utensile che sarà attribuito alle lavorazioni scelte.

(12) Modificata la funzione di "Riduzione dell'avanzamento sugli spigoli" nella lavorazione Zig/Zag che in alcuni casi non funzionava correttamente.

(11) Nella lavorazione di curve è stato aggiunto il comando "Riduzione dell'avanzamenti sugli spigoli". Attivando la funzione gli incrementi o i cambiamenti di direzione avranno un'avanzamento ridotto (indicato nei paramentri utensile), e consentiranno di non avere problemi con utensili piccoli.

(10) Ottimizzate alcune parti inerenti ai calcoli di svuotamento, contornatura e lavorazione dei piani.

(9) Aggiornate le librerie degli importatori opzionali (Catia V4, Catia V5, Pro/E, NX (Unigraphics), Inventor, Solid Works e Step).
Aggiornamento necessario per la compatibilità con le ultime versioni dei CAD indicati.

(8) Nella versione SUM3D Dental sono state apportate queste modifiche:
a) Aggiunto nella finestra di configurazione la possibilità di semplificare l'interfaccia grafica. Con la parte "Configurazione" si può scegliere
il livello tra base e massimo.
b) Aggiunta durante l'importazione in formato STL la predisposizione per la lavorazione di sfondamento degli spigoli interni degli esagoni per abutments. Sarà prossibile, previo l'inserimento di una strategia specifica, la lavorazione di sfondamento spigoli che permette un migliore accoppiamento delle due parti (maschio/femmina).
c) Aggiunto nella finestra di "configurazione" -> "Importazione STL" la possibilità di creare automaticamente le PrepLine e i connettori durante l'importazione.
d) Aggiunta la possibilità di creare dei report che indicano tutti i nomi delle capsule inserite in un grezzo da lavorare.

(7) Sistemato un problema rilevato nel rinominare il nome di una lavorazione nella struttura dell'albero lavorazioni.

(6) Nella versione SUM3D Dental sono state apportate queste modifiche:
a) Aggiunta la possibilità di impostare dei parametri di default per consentire un utilizzo più performante delle funzioni Dentali.
b) Aggiunta la possibilità di creare i connettori rettangolari.
c) Aggiunti dei messaggi per l'utente quando si cerca di eseguire un comando non in sequenza.
d) Attivate 3 versioni del modulo Capsule:
> 3 Assi con orientamento del divisore 0/180 gradi
> 4 Assi con orientamento del divisore in automatico
> 5 Assi con orientamento divisore automatico, ottimizzazione dello spessore del grezzo e lavorazioni a 5 assi in automatico.

(5) Ottimizzate alcune funzioni di zoom automatico dell'oggetto nell'area grafica.
In pratica eseguendo delle operazioni di modifica/aggiunta superfici o curve l'oggetto non veniva automaticamente centrato a video.

(4) Aggiornato l'esportatore (opzionale) da SolidWorks 2008 a SUM3D

(3) Aggiornato l'importatore dei file in formato Parasolid

(2) Aggiornato l'importatore dei file nativi di Rhinoceros .3DM version 4.0 SR4b

(1) Aggiornati gli importatori dei file nativi per i CAD: Catia V4, Catia V5, Unigraphics, PRO/E, Inventor, SolidWorks e Step